Francesca Bonafini

Da "Mangiacuore" (Fernandel, 2008) a "Celestiale" (Sinnos, 2018) : l'archivio delle mie pubblicazioni, presentazioni, readings, rassegna stampa

Categoria: Racconti on line e non solo

FUOCO fuochino 3

fuoco-fuochino-03

FUOCO fuochino 3 (Fuocofuochino / Corraini, 2014), con prefazione di Andrea Cortellessa e illustrazioni di Ugo Nespolo.

FUOCO fuochino è un esercizio di letteratura gratuita che nasce da un’idea di Afro Somenzari e che ha preso forma nel cuore della Bassa accarezzata dal Po, al confine fra Lombardia ed Emilia. In un paesaggio di nebbie, narratori, barche e osterie, FUOCO fuochino suggerisce sommessamente presenze vitali e fantastiche, luci letterarie che appaiono e scompaiono come i segnali dei viandanti lungo la strada.
Questo terzo volume comprende testi di Paolo Colagrande, Camillo Cuneo, Miklos N. Varga, Francesca Bonafini, Mario Aldovini, Diego Rosa, Roberto Barbolini, Paolo Albani, Carlo Battisti, Renzo Butazzi, Hans Tuzzi, Gianfranco Mammi, Daniela Marcheschi, Virginia Boldrini, Aldo Gianolio, Simonetta Gilioli, Antonio Castronuovo, Don Backy, Alfredo Gianolio, Valerio Magrelli e Andrea Soncini.
Con prefazione di Andrea Cortellessa e illustrazioni di Ugo Nespolo.
FUOCO fuochino è una casa editrice – “la più povera casa editrice del mondo”, come si definisce nel frontespizio – ma anche il titolo di questa raccolta illustrata di scritti di autori amici. FUOCO fuochino 3 è disponibile in una tiratura di 300 copie ed è distribuito dalle Edizioni Corraini.

Annunci

Il nutrimento primaverile: Ibsen

Per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie sulla rivista Stra Occupati ho scelto per la primavera I pilastri della società di Henrik Ibsen, edito per la prima volta nel 1877, ora reperibile in Ibsen. I capolavori (Newton Compton, 2011).
Tema di questo numero: “Ben venga il caos, se l’ordine non ha funzionato” (Karl Kraus). La copertina è di Vania Barbato.

cover stra7

 

La mandibola ibseniana è scaricabile qui.

ibsen

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

logo stra7

 

Il nutrimento invernale: Qohélet

Per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie sul mensile Stra Occupati ho scelto per l’inverno (e l’incipiente primavera) il Qohélet, nella traduzione di G. Ceronetti (Adelphi, 2001).
Tema di questo numero: “Ma intanto sole, vento, vino e trallallà” (Misa Sapego). La copertina è di Laura Fanelli.

cover stra 6


La mandibola biblica è scaricabile qui.

qohélet

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

logo febbraiomarzo

 

Il nutrimento di dicembre: Gianni Celati

Per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie sul mensile Stra Occupati ho scelto per dicembre Lunario del paradiso di Gianni Celati (Einaudi, 1978).
Tema di questo numero: “Il miglior regalo che avrebbe potuto fargli era una vita piena di avventure” (Lewis Carroll). La copertina di dicembre è di Michele Rocchetti.

cover stra 5


Stra Occupati
 
ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stra5-logo

Il nutrimento d’autunno: Mario Vargas Llosa

Per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie sul mensile Stra Occupati, per il numero autunnale il cui tema è Trova ciò che ami e lascia che ti uccida (Charles Bukowski), ho scelto le Avventure della ragazza cattiva di Mario Vargas Llosa (Einaudi, 2006).
La copertina di questo mese è di Davide Mancini.

  

stra cover 4


La mandibola su Vargas Llosa è scaricabile qui.

cover travesuras

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stralogo-ottobre novembre

Il nutrimento di settembre: Rainer Maria Rilke

Per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie sul mensile Stra Occupati ho scelto per settembre le Elegie duinesi di Rainer Maria Rilke (prima edizione 1923 – Einaudi 1978).
Tema del mese di Stra Occupati: “Ci si mette molto tempo per diventare giovani” (Pablo Picasso). La copertina di questo mese è di Hernàn Chavar.

stra tre cover jpg

La mandibola rilkiana è scaricabile qui.

elegie duinesi cover

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stra settembre-logo

Il nutrimento d’agosto: Massimo Recalcati

Sul numero di agosto di Stra Occupati (tema del mese “Abbandonate tutto, partite per le strade” di André Breton) per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie ho scelto Ritratti del desiderio di Massimo Recalcati (Raffaello Cortina, 2012).
La copertina agostana di Stra è di Nicoz Balboa.

stracover new

La mandibola desiderante è scaricabile qui.

recalcati cover

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.
Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stra ago

Apocalisse a poco a poco

E’ on line un piccolo estratto dal mio racconto Apocalisse a poco a poco, il quale farà parte di un’antologia che uscirà in autunno a cura della giornalista Antonella Gaita e per iniziativa dell’azienda teramana Ali d’Oro, ideatrice del progetto “Il senso del gelato“:  il ricavato della pubblicazione sarà interamente devoluto alla Fondazione Maria Regina presso Casa Madre Ester a Scerne di Pineto (Te).

Qui l’articolo del 30 luglio sul quotidiano teramano La Città, in occasione della pubblicazione del racconto.

La Città - Alidoro

Il nutrimento di luglio: Thomas Bernhard

Sul numero di luglio di Stra Occupati (tema del mese “Il combattimento è il mio letto di riposo”, dal Don Chisciotte di Cervantes) per la mia rubrica Mandibola. I nutrimenti di Bonnie ho scelto Il Soccombente di Thomas Bernhard (Adelphi 1985).
La copertina di luglio di Stra è di Virginia Mori.

stra 01 cover

 

Ecco qua la Mandibola soccombente.

cover il soccombente

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.

Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stra luglio-agosto

Il nutrimento di giugno: Giovanni Testori

A partire da questo mese, all’interno della free press abruzzese Stra Occupati, mi occupo di una minuscola rubrica dal titolo Mandibola. I nutrimenti di Bonnie nella quale, con la mia piccola voce sgangherata, parlo dei libri di cui mi nutro, scelti in base al tema del mese della rivista.

Il tema del numero doppiozero (giugno 2013) è: “Troppo non è abbastanza” (William Blake). L’ingrandimento, l’eccesso, il troppo che non stroppia, il pantagruelico, il tracimante.
Indi per cui ho scelto il romanzo Il fabbricone di Giovanni Testori (Feltrinelli, 1961).

Stra Occupati - n. doppiozero

La mandibola testoriana è scaricabile qui.

il fabbicone-Giovanni Testori

Stra Occupati ha una pagina facebook: stringete amicizia.

Tutti i numeri della rivista si possono sfogliare gratuitamente qui.

stra logo

Il sangue del Mostrosciatto

mood2

Il mio racconto Il sangue del Mostrosciatto è uscito sul numero 2 della rivista Mood.

Mood si scarica gratuitamente:

Soprattutto con le carni: la Camionessa da antologia

E’ uscita l’antologia di SettePerUno ed è scaricabile gratuitamente sia in formato e-pub che in pdf: c’è anche la mia famigerata Camionessa del racconto Soprattutto con le carni, che uscì in quattro puntate su SettePerUno nell’autunno del 2011.
Scaricabile in pdf anche qui.

In Drogheria Buonconsiglio discorrevamo d’amore

Sul numero tre di Stra Occupati – free press vastese – il Savonarola sbronzo della rubrica Strafatti questo mese sono io.

Stra Occupati è una free press tascabile ad uscita mensile, disponibile gratuitamente in tiratura di 1000 copie nei migliori locali della zona di Vasto-San Salvo-Termoli- Lanciano, ma si può leggere anche on line.

Ecco dunque il mio Strafatti.

Il cavedio in tour: quattro ricordi su SettePerUno

La rivista on line SettePerUno ci ha chiesto di raccontare, in forma di quattro piccoli ricordi, il tour di presentazioni de Il cavedio (Fernandel, 2011), che a partire da giungo 2011 ci ha portate in lungo e in largo in giro per l’Italia. Allora ecco che, come “da cavedio”, ha cominciato a raccontare Nadia, poi è arrivato il turno di Mascia, e oggi è uscito anche il mio ricordo del Cavedio in tour. La prossima settimana sarà Patrizia a chiudere.
Grazie a tutti gli amici che in questa bellissima avventura ci sono stati vicini.

Un mio racconto per FUOCOfuochino

E’ uscito un mio racconto piccolo piccolo piccolo per un editore molto molto underground che si chiama FUOCOfuochino e vanta nel suo catalogo maestri come Gianni Celati (per fare un nome che mi è caro).
Non so perché lo dico, dal momento che FUOCOfuochino è veramente molto underground, e le copie di ogni edizione sono numerate, e credo che si esauriscano in un baleno distribuite tra un gruppetto di scrittori della bassa padana tra l’Emilia e la Lombardia (di FUOCOfuochino parla ad esempio Paolo Nori qualche volta nel suo blog).
Può darsi però che questo mio racconto piccolo piccolo piccolo esca poi in volume, così come le prime diciassette edizioni che nel 2010 sono state raccolte in un libro – con prefazione di Gino Ruozzi e tavole di Gianluigi Toccafondo – edito da FUOCOfuochino, stampato da Arti Grafiche Castello e distribuito da Corraini.
Caso mai uscisse prossimamente in questa veste, vi dirò.

Soprattutto con le carni: quarta puntata

Su Sette per uno è uscita la quarta e ultima puntata del mio racconto Soprattutto con le carni.

“Si vocifera”: racconto su “civico 103”


          
civico 103Sul numero 4 del magazine "Civico 103" un mio racconto intitolato Si vocifera.

L'intero numero è dedicato a "Extended voices. Musica, video e ritratti della voce contemporanea": tre giorni di eventi alla Galleria Civica di Modena nell'ambito del FESTIVALFILOSOFIA.

Il pdf della rivista è scaricabile gratuitamente qui.

La pubblicazione è a diffusione gratuita ed è disponibile nei bookshop dei principali musei e centri d’arte italiani.
A breve anche in formato digitale consultabile come applicazione per iPad, direttamente da Apple Store.

 

Soprattutto con le carni: terza puntata

Su Sette per uno è uscita la terza puntata del mio racconto Soprattutto con le carni. Venerdì prossimo la quarta e ultima puntata.
 

Soprattutto con le carni: seconda puntata

E' uscita oggi su Sette per uno la seconda puntata del mio racconto Soprattutto con le carni. Le puntate successive usciranno ogni venerdì, per tutto il mese di settembre.

Comunicato stampa per l’uscita del magazine Civico 103

civico 103

CIVICO 103 COMPIE UN ANNO E FESTEGGIA ASSIEME A SILVANA EDITORIALE
da settembre il n. 4 del magazine in versione cartacea su iPAD con un testo inedito di Francesca Bonafini

Il numero 4 del magazine della Galleria Civica di Modena esce ad un anno esatto dall'esordio, un traguardo importante segnato dall'ingresso di una casa editrice: da ora in poi la versione cartacea sarà edita da Silvana Editoriale che ha scelto di pubblicarla e di distribuirla nei bookshop dei principali musei e centri d’arte italiani.

Formato e foliazione non cambiano ma alla vasta diffusione internazionale del magazine già ottenuta tramite l’applicazione per iPad, si affianca ora la circolazione della rivista cartacea per la prima volta anche fuori dai confini della provincia modenese.

Il numero di settembre è dedicato in particolare a “Extended Voices", iniziativa a cura di Claudio Chianura, musicista e curatore di eventi e di volumi, programmata in occasione del festivalfilosofia 2011. Poiché il festival è dedicato alla “Natura”, si è voluto aderire al tema, sulla scia dell’esperienza dell’anno passato, proponendo una tre giorni incentrata esclusivamente sulla voce intesa come “strumento naturale”, mezzo di comunicazione e di espressione artistica.

La sala grande di Palazzo Santa Margherita ospiterà video e fotografie di grandi artisti – da Joan La Barbara a Demetrio Stratos – ritratti da Silvia Lelli, Roberto Masotti e Luciano Rossetti, che hanno donato un'opera ciascuno alla collezione della Galleria fra quelle esposte. Nel chiostro invece si alterneranno le performance di Jaap Blonk, Sidsel Endresen, Joan La Barbara, Susanna Parigi, Sabrina Bizzo e Aurora Faggioli, mentre Sergio Messina darà vita a un dj set sulle immagini di "Fata Morgana" di Werner Herzog.

Francesca Bonafini firma il racconto inedito "Si vocifera", mentre in chiusura la redazione ha curato un déjà-vu speciale interamente dedicato alla mostra "Kindergarten", ospitata alla Palazzina dei Giardini durante l’estate.

La nota finale è riservata alla grande retrospettiva di Josef Albers che aprirà in entrambe le sedi della Galleria Civica il prossimo 8 ottobre. La redazione di “civico 103” è lieta di anticiparne i tratti salienti e di ricordare orgogliosamente come il progetto scientifico della mostra sia stato condiviso dalla Terra Foundation for American Art di Chicago che ne ha reso possibile l’attuazione attraverso un finanziamento di 50.000 dollari.

Nel magazine inoltre spazio all'installazione di Emanuela Ascari, "Materia primaria", terzo appuntamento di Area Progetto off, progetto appositamente ideato per la Biblioteca Delfini, approfondimenti e anticipazioni sulle iniziative autunnali.

"civico 103" sarà on line in formato pdf sul sito della Galleria Civica di Modena, sul sito dello Studio Clp di Milano e sul sito di Silvana Editoriale e sarà inoltre presto disponibile in formato digitale consultabile come applicazione per iPad, direttamente da Apple Store. Realizzata in collaborazione con Saidmade la versione compatibile con iPad richiede l’iOS 4.2 o successive ed è un’applicazione gratuita.Tags: arte iPad, Civico 103, Galleria Civia Modena, magazine arte iPad

La pubblicazione è a diffusione gratuita ed è distribuita in città presso le sedi espositive dell'istituto modenese, nelle biblioteche, presso gli istituti culturali cittadini, nelle librerie, e nei principali punti informativi.

 

Nella foto: la copertina del n.4 della rivista, Demetrio Stratos, (part.) photo: © Silvia Lelli