Comunicato stampa per l’uscita del magazine Civico 103

di Francesca Bonafini

civico 103

CIVICO 103 COMPIE UN ANNO E FESTEGGIA ASSIEME A SILVANA EDITORIALE
da settembre il n. 4 del magazine in versione cartacea su iPAD con un testo inedito di Francesca Bonafini

Il numero 4 del magazine della Galleria Civica di Modena esce ad un anno esatto dall'esordio, un traguardo importante segnato dall'ingresso di una casa editrice: da ora in poi la versione cartacea sarà edita da Silvana Editoriale che ha scelto di pubblicarla e di distribuirla nei bookshop dei principali musei e centri d’arte italiani.

Formato e foliazione non cambiano ma alla vasta diffusione internazionale del magazine già ottenuta tramite l’applicazione per iPad, si affianca ora la circolazione della rivista cartacea per la prima volta anche fuori dai confini della provincia modenese.

Il numero di settembre è dedicato in particolare a “Extended Voices", iniziativa a cura di Claudio Chianura, musicista e curatore di eventi e di volumi, programmata in occasione del festivalfilosofia 2011. Poiché il festival è dedicato alla “Natura”, si è voluto aderire al tema, sulla scia dell’esperienza dell’anno passato, proponendo una tre giorni incentrata esclusivamente sulla voce intesa come “strumento naturale”, mezzo di comunicazione e di espressione artistica.

La sala grande di Palazzo Santa Margherita ospiterà video e fotografie di grandi artisti – da Joan La Barbara a Demetrio Stratos – ritratti da Silvia Lelli, Roberto Masotti e Luciano Rossetti, che hanno donato un'opera ciascuno alla collezione della Galleria fra quelle esposte. Nel chiostro invece si alterneranno le performance di Jaap Blonk, Sidsel Endresen, Joan La Barbara, Susanna Parigi, Sabrina Bizzo e Aurora Faggioli, mentre Sergio Messina darà vita a un dj set sulle immagini di "Fata Morgana" di Werner Herzog.

Francesca Bonafini firma il racconto inedito "Si vocifera", mentre in chiusura la redazione ha curato un déjà-vu speciale interamente dedicato alla mostra "Kindergarten", ospitata alla Palazzina dei Giardini durante l’estate.

La nota finale è riservata alla grande retrospettiva di Josef Albers che aprirà in entrambe le sedi della Galleria Civica il prossimo 8 ottobre. La redazione di “civico 103” è lieta di anticiparne i tratti salienti e di ricordare orgogliosamente come il progetto scientifico della mostra sia stato condiviso dalla Terra Foundation for American Art di Chicago che ne ha reso possibile l’attuazione attraverso un finanziamento di 50.000 dollari.

Nel magazine inoltre spazio all'installazione di Emanuela Ascari, "Materia primaria", terzo appuntamento di Area Progetto off, progetto appositamente ideato per la Biblioteca Delfini, approfondimenti e anticipazioni sulle iniziative autunnali.

"civico 103" sarà on line in formato pdf sul sito della Galleria Civica di Modena, sul sito dello Studio Clp di Milano e sul sito di Silvana Editoriale e sarà inoltre presto disponibile in formato digitale consultabile come applicazione per iPad, direttamente da Apple Store. Realizzata in collaborazione con Saidmade la versione compatibile con iPad richiede l’iOS 4.2 o successive ed è un’applicazione gratuita.Tags: arte iPad, Civico 103, Galleria Civia Modena, magazine arte iPad

La pubblicazione è a diffusione gratuita ed è distribuita in città presso le sedi espositive dell'istituto modenese, nelle biblioteche, presso gli istituti culturali cittadini, nelle librerie, e nei principali punti informativi.

 

Nella foto: la copertina del n.4 della rivista, Demetrio Stratos, (part.) photo: © Silvia Lelli
 

Annunci