Francesca Bonafini

Da "Mangiacuore" (Fernandel, 2008) a "Celestiale" (Sinnos, 2018) : l'archivio delle mie pubblicazioni, presentazioni, readings, rassegna stampa

Tag: antologie

Il calendario di giugno 2009

Appuntamenti del mese di giugno 2009: le antologie.

Eventi a cui prenderò parte:

Presentazione antologia “Fiocco rosa” (Fernandel, 2009)
ASCOLI PICENO, sabato 6 giugno 2009, ore 18, libreria Rinascita.

***

Presentazione antologia "FOBIEril – soluzione MANIAzina" (Jar, 2009)
BOLOGNA, venerdì 12 giugno 2009, ore 20 (presentazione ad invito con cena, posti limitati. Per info e adesioni: francescabonafini@libero.it).

 

Annunci

L’uscita di Fobieril


Partecipazioni ad antologie
 –
Novità di maggio 2009

antologia Fobieril - copertinawebE’ in uscita l’antologia di racconti "FOBIEril-soluzione MANIAzina" (Jar, 2009), che continene un mio racconto intitolato "Il sangue del mostrosciatto".

 

 

 

 

 


La scheda:

Prima dell’uso leggere con attenzione tutte le informazioni contenute nel foglio illustrativo. Questa è un’antologia di automedicamentazione che potete usare per curare disturbi facilmente riconoscibili e risolvibili senza ricorrere all’aiuto del medico. Può essere acquistata senza ricetta e per assicurarne l’efficacia si consiglia un reiterato trattamento.

Denominazione dell’antologia:
Fobieril – soluzione maniazina.Fobieril – soluzione maniazina si presenta sotto forma di soluzione di pagine concentrate (uso lettura). Il contenuto dell’antologia è pari a 20 racconti.

Composizione:
Ogni racconto contiene: Principio attivo: 16 pagine di soluzione automedicamentosa per fobie/manie. Eccipienti: ironia – adobe garamond pro (C-10,5), inchiostro nero, concentrato di scrittura.

Come si presenta:
Prodotto e controllato da: Elisa Genghini e Eliselle, per la Jar Edizioni e sotto licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale, 2.5

Indicazioni terapeutiche:
Ipersensibilità nota verso fobie e manie varie ed eventuali. E’ opportuno non utilizzarlo in caso di effettiva necessità, ma ogniqualvolta lo si desidera. Trattamento della noia incombente. Cura del tempo libero. Trattamento e prevenzione dell’inaridimento mentale.

Controindicazioni:
Allo stato attuale non esistono esperienze cliniche che dimostrino alcuna controindicazione del medicinale.

Come usare il medicinale:
Il medicinale può essere utilizzato durante tutta la giornata e ovunque (treno, autobus, letto, divano). La sua assunzione non provoca danni sistemici, nemmeno se prolungata. Il suo utilizzo è consentito anche in caso di gravidanza.

L’antologia contiene racconti di: Paolo Alberti, Ivano Bariani, Mario Bellina, Alessandro Berselli, Francesca Bonafini, Daniela Bortolotti, Patrizia Caffiero, Rossella Canevari, Eliselle, Debora Ferretti, Elisa Finocchiaro, Elisa Genghini, Luca Graziani, Raffaella Krismer, Simone Lamenta, Gianmichele Lisai, Marco Nardini, Gianluca Mercadante, Gianluca Morozzi, Fiorenza Renda, Alice Suella.

http://www.jaredizioni.com/

 

Il calendario di maggio 2009

Appuntamenti del mese di maggio 2009: le antologie.

Eventi a cui prenderò parte:

Presentazione antologia “Fiocco rosa” (Fernandel, 2009)
CHIETI, sabato 9 maggio 2009, ore 18, libreria De Luca.
TORINO, sabato 16 maggio 2009, ore 18, libreria Massena.

***

Presentazione "Enciclopedia degli scrittori inesistenti” (Boopen LED, 2009)
TORINO, domenica 17 maggio 2009, ore 12, alla Fiera Internazionale del libro – Torino Lingotto Fiere (http://www.fieralibro.it/), stand Campania.

***


Segnalo inoltre la presentazione a Verona del romanzo di Luca Ciarabelli “Il bambino che fumava le prugne" (Il Maestrale, 2008) il 26 maggio 2009 da FNAC, alla quale parteciperò come relatrice.
La scheda del libro di Luca Ciarabelli su sito dell’editore:
http://www.edizionimaestrale.com/books/book.php?id=255

 

Il calendario di aprile 2009

Appuntamenti del mese di aprile 2009: le antologie.

Eventi a cui prenderò parte:

Presentazione antologia “Corpi d’acqua” (Voras, 2009)
Alfonsine (RA), sabato 4 aprile 2009, ore 16, galleria del museo del Senio. 

***

Presentazione "Enciclopedia degli scrittori inesistenti” (Boopen LED, 2009)
Napoli, sabato 25 aprile 2009, ore 11.30, nell’ambito di Comicon – Salone internazionale del fumetto, sala Multimedia, Castel S.Elmo http://www.comicon.it/

***

Segnalo inoltre la presentazione a Bologna del romanzo di Caterina Falconi “Sulla Breccia" (Fernandel, 2009) il 30 aprile 2009 allo Zammu (via Saragozza 32/a), alla quale parteciperò come relatrice insieme a Giorgio Pozzi, l’editore Fernandel.
La scheda del libro di Caterina Falconi sul sito di Fernandel:
http://www.fernandel.it/index.php?option=com_jbook&task=view&Itemid=&catid=&id=163

Corpi d’acqua e scrittori inesistenti

Partecipazioni ad antologie – Novità di marzo e aprile 2009

Corpi dE’ uscita l’antologia di racconti "Corpi d’acqua" (Voras, 2009), che continene un mio racconto intitolato "Cancrena".

 

 

 

 

Qui la scheda del libro sul sito dell’editore:

http://www.vorasedizioni.it/index.phpoption=com_content&view=article&id=23&Itemid=23

L’antologia contiene racconti di: Gianluca Morozzi, Sacha Naspini, Francesca Bonafini, Luca Martini, Elisa Genghini, Pierluigi Porazzi, Mara Dirani, Marta Casarini, Massimo Padua, Christian Mascheroni, Alice Suella, Daniele Vecchiotti, Elena M. Battista, Catalin Florin Maggi, Andrea Giuliani.

***

Enciclopedia degli scrittori inesistenti

Segnalo inoltre l’uscita dell’ "Enciclopedia degli scrittori inesistenti", un bizzarro e divertente volume curato da Aldo Putignano e Giancarlo Marino, per il quale ho redatto due schede insieme a Marco Fossati.

 

 

 

 

Homo Scrivens
Enciclopedia degli scrittori inesistenti
a cura di Giancarlo Marino e Aldo Putignano
Napoli 2009, 280 pp., 14 euro
(Boopen Led)

Quanti scrittori vi siete persi per il solo fatto che non esistevano!
Una gigantesca opera d’immaginazione collettiva: oltre 250 schede di scrittori che non sono mai esistiti e opere che nessuno può aver letto, ad opera di cento autori provenienti da ogni parte d’Italia. Una teoria di personaggi più o meno verosimili, che attraversano epoche e culture, da Adamo ai robot scrittori del futuro, dai popoli dell’antichità al medioevo cristiano, dal romanticismo alle avanguardie: racconti essenziali, vite difficili o divertenti, solenni o grottesche, accompagnate da improbabili movimenti letterari, riviste mai date alla stampa, opere d’incerta origine o classificazione, premi e riconoscimenti letterari.

Perché tutto quel è stato scritto è certamente importante, ma anche quel che non è stato scritto ha un valore, per il contributo di conoscenza e originalità che avrebbe potuto apportare, per renderci manifesto tutto quel che manca e darci l’opportunità di rimediare.

Testi di Vincenza Alfano, Andrea Angiolino, Carmela Anzalone, Atepais, Antonio Balistreri, Edgardo Bellini, Matteo B. Bianchi, Elisabetta Bilei, Elena Birmani, Francesca Bonafini, Tiziana Brondi, Riccardo Brun, Alexandre Calvanese, Claudio Calveri, Simona Camplone, Davide Cannata, Rosalia Catapano, Ugo Ciaccio, Gianluca D’Angelo, Maurizio De Angelis, Maurizio de Giovanni, Antonella Del Giudice, Giuseppe Della Monica, Giuseppina Dell’Aria, Giuseppe D’Emilio, Eolo Di Casola, Andrea Di Consoli, Francesco Di Domenico, Mascia Di Marco, Gabriele Falcioni, Monica Florio, Marco Fossati, Lucilla Fuiano, Raffaele Galiero, Francesca Garello, Francesca Gerla, Marcella Grimaldi, Daniela Gugliotta, Homo Scrivens, Pino Imperatore, Marco Innocenti, Filippo Kalomenidis, Vinicio Lamia, Biancastella Lodi, Fabio Lubrano, Francesco Mari, Ciro Marino, Giancarlo Marino, Maria Marmo, Francesca Giulia Marone, Ketti Martino, Santa Mileto, Valerio Millefoglie, Sandro Montalto, Davide Morganti, Gianluca Morozzi, Herik Mutarelli, Liliana Nardi, Ada Natale, Mario Natangelo, Giovanni Nurcato, Gaia Pacileo, Mauro Palmis, Luigi Palumbo, Alessandro Papini, Angelo Petrella, Angela Petriccione, Luigi Pingitore, Silvia Pingitore, Antonella Platì, Gianni Puca, Mariarosaria Pugliese, Aldo Putignano, Lucio Ricci, Mariarosaria Riccio, Patrizia Rinaldi, Gaia Rispoli, Lucio Rufolo, Cristina Maria Russo, Arianna Sacerdoti, Sergio Saggese, Alfredo Sansone, Domenico Santillo, Ilaria Santoro, Michele Serio, Riccardo Servanò, Gabriele Stasino, Alessio Strazzullo, Mizzi Taurisano, Rossella Tempesta, Nadia Terranova, Francesca Toglia, Chiara Tortorelli, Luana Troncanetti, Simona Valentino, Licia Vetere, Mariangela Vigo, Andrew Reginald Violet, Maria Carolina Visconti, Nando Vitali.

Homo Scrivens è la prima compagnia italiana di scrittura, attiva a Napoli dal 2002.
Boopen Led è la linea editoriale di Boopen (
www.boopen.it)
Il libro è acquistabile on line dal sito www.boopen.it e dai principali siti librari di commercio elettronico.
http://www.boopen.it/acquista/DettaglioOpera.aspx?Param=11343&NClick=581

Con Marco Fossati ho curato le schede degli illustri autori rinascimentali Boldrino da Velletri, detto Pennarolo (Velletri, intorno al 1465 – ignoto), novellatore, poeta, storico e teorico del meretricio, e Poggio Della Miralanza, detto Nerbo Trismegisto (Ortona, 1432 – 1500), filosofo. 
 

L’uscita di “Fiocco rosa” (Fernandel, 2009)

Partecipazioni ad antologie – Novità di gennaio 2009

Antologia Fiocco rosaE’ in uscita l’antologia di racconti “Fiocco rosa. Gravidanza e maternità nei racconti delle donne italiane” (Fernandel editore).

Contiene un mio racconto che si intitola “La cura“.


 



Qui la scheda sul sito dell’editore:

http://www.fernandel.it/index.php?option=com_jbook&task=view&Itemid=&catid=&id=160

L’antologia contiene racconti di: Elena Battista, Barbara Becheroni, Elena Birmani, Francesca Bonafini, Sonia Cavallin, Lisa Cini, Cynthia Collu, Franca Di Muzio, Caterina Falconi, Federica Marzi, Bianca Nardon, Annarosa Pederzoli, Patrizia Rinaldi, Gaia Rispoli, Elisa Ruotolo, Nadia Terranova, Luisa Ventola.

Seguito ideale dell’antologia Quote rosa. Donne, politica e società nei racconti delle ragazze italiane(Fernandel, 2007), Fiocco rosa racconta di maternità voluta o negata, e degli ostacoli che le donne incontrano nella loro scelta di diventare madri.
Così inevitabilmente in queste pagine si parla di aborto, ma anche delle difficoltà di tante donne che cercano di coniugare il desiderio di avere figli con le scelte imposte dalla vita professionale, che vede la maternità come un ostacolo incompatibile con la carriera.
Diciassette racconti dai quali emerge uno spaccato realistico e deprimente: avere un bambino non è più un “lieto evento”, ma un problema da cui scaturiscono preoccupazioni a non finire. Mariti e fidanzati sono figure indistinte e lontane, di cui raramente si parla e che quasi mai collaborano alla gestione dei figli.
Ma a dispetto di qualunque ostacolo le protagoniste di questi racconti sono assolutamente determinate nel loro desiderio di maternità, e a crescere i propri figli dando loro il meglio di cui dispongono. Consapevoli di essere abbandonate a se stesse, sono pronte a fare tutto da sole e a far fronte con l’amore alle mancanze altrui.
 
 

Antologia Quote rosaFiocco rosa segue alla fortunata antologia Quote rosa uscita nel gennaio 2007 a cura di Gianluca Morozzi e Grazia Verasani.
Quote rosa contiene un mio racconto intitolato “Inferno acustico”

Informazioni su “Quote rosa”:
http://www.fernandel.it/index.php?option=com_jbook&task=view&Itemid=&catid=&id=18

Il “Dizionario affettivo della lingua italiana” (Fandango, 2008)

 Novità in libreria – settembre 2008

Dizionario affettivo della lingua italiana

E’ uscito per le edizioni Fandango il “Dizionario affettivo della lingua italiana“, a cura di Matteo B. Bianchi, con la collaborazione di Giorgio Vasta. 

Il dizionario contiene anche un mio contributo: ho partecipato con la parola “zaino”.

Il progetto:
Gli scrittori, per raccontare, usano le parole. Per gli scrittori, quindi, le parole sono strumenti, i cosiddetti “ferri del mestiere”. Ma per gli scrittori le parole sono anche legami, idoli, feticci, oppure ragioni di insofferenza, di frustrazione. Le parole sono emotività, sono affetti. Partendo da questa consapevolezza, Matteo B. Bianchi ha chiesto a circa trecento tra narratori e poeti italiani, di individuare la loro parola “affettivamente” più significativa e di renderle omaggio nella forma di una classica definizione da dizionario. Ne è venuto fuori – prima in rete, sulla rivista on line ‘tina e adesso in forma di libro – il primo Dizionario Affettivo della Lingua Italiana, un volume insieme tradizionale e atipico, disciplinato e del tutto irregolare, un piccolo monumento di scrittura alle parole della nostra lingua.Da Andrea Camilleri a Sandro Veronesi, da Erri De Luca a Giancarlo De Cataldo, da Melissa P. a Paolo Nori, da Tiziano Scarpa a Dario Voltolini, passando per Enrico Brizzi, Tullio Avoledo, Lidia Ravera, Domenico Starnone, Camilla Baresani, Giuseppe Genna, Michele Serra, Marcello Fois, Diego De Silva e tantissimi altri, questo libro traccia anche una geografia della scrittura in Italia, avvalendosi del contributo di narratori affermati e di esordienti. Un libro da leggere come un viaggio all’interno di quell’esperienza insostituibile che è la parola.

La scheda sul sito dell’editore Fandango:
http://www.fandango.it/default.asp?idlingua=1&idContenuto=1809

Sabato 20 settembre 2008
Prima presentazione ufficiale del dizionario affettivo all’interno del festival Pordenonelegge.
Reading interattivo con Matteo B. Bianchi, Giorgio Vasta e molti altri.


Dizionario affettivo a Pordenonelegge
Con Matteo B. Bianchi al festival Pordenonelegge

 

Partecipazioni ad antologie – Novità di giugno 2008

dylan revisitedE’ uscita l’antologia di racconti “Dylan Revisited. Racconti su Mr. Tambourine” (Manni editore), a cura di Gianluca Morozzi e Marco Rossari, che contiene un mio racconto che si intitola “Another side of Bob Dylan (ascoltando un corvo nero, ti scrivo da Hibbing, in blu)“.

 

 

Qui la scheda sul sito dell’editore:

http://www.mannieditori.it/index_x.asp?contenuto=dettaglio_libri&ID=1197

L’antologia contiene racconti di Ivano Bariani, Daniele Benati, Francesca Bonafini, Alessandro Carrera, Gabriele Dadati, Carlo Feltrinelli, Teo Lorini, Marco Missiroli, Gianluca Morozzi, Livio Romano, Marco Rossari, Angelina Rotolo, Francesco Savio, Fiammetta Scharf, Alice Suella

Presentazioni di “Dylan revisited” a cui ho partecipato:
 

  • Reggio Emilia – 15 luglio 2008
  • Castel San Pietro (BO) – 19 luglio 2008
  • Vasto (CH) – 7 agosto 2008
  • Roma, Tuma’s book bar – 3 ottobre 2008
  • Bologna, Piazza Nettuno –  12 ottobre 2008
  • Bagnacavallo (RA) – 19 ottobre 2008
  • Bologna, Zammù Libreria, rassegna letteraria “Dalla A allo Zammù: alfabeto  letterario” – 6 dicembre 2008
  • Zola Predosa (BO) – 17 gennaio 2008


    Antologia Dylan revisited a Vasto
    Vasto (CH), 7 agosto 2008 – Gianluca Morozzi e Francesca Bonafini presentano l’antologia “Dylan revisited”. Conduce Mascia Di Marco.Dylan revisited, Bologna 12 ottobre 2008 Bologna, piazza del Nettuno, 12 ottobre 2008 – Presentazione dell’antologia “Dylan revisited”


    Un mio racconto è presente anche qui:

    Un libro da Impresa. Storie e leggende di Alitalia raccontate da
    dieci scrittori italiani”

    Un libro da impresaL’antologia contiene racconti di: Michele Governatori, Alessandra Buschi, Gabriele Dadati, Francesca Romana Capone, Roberto Carvelli, Francesco Pacifico, Francesca Bonafini, Luca Giachi, Fabrizio Venerandi, Federico Platania.