L’occasione

di Francesca Bonafini

 Il cuore che non dorme
dice al cuore che dorme: Abbi paura.
Ma io non sono il mio cuore, non ascolto
né do la sorte, so bene che mancarti,
non perderti, era l’ultima sventura.
(Giovanni Raboni)


Capita spesso di pensare a cosa ne sarebbe stato della nostra vita se fosse o non fosse accaduto un certo evento, se avessimo colto un’opportunità, risposto diversamente a una domanda, avuto un particolare incontro, maggior coraggio, intuito o lungimiranza.

Quando ci troviamo di fronte a un bivio, scegliere una strada può significare imboccare un senso unico: ogni scelta – nostro malgrado o in piena consapevolezza, per noncuranza o per vigliaccheria, per condizionamenti esterni o interni o per una semplice fatalità – determina uno sviluppo in una direzione anziché in un’altra.

Ma la vita del periodo ipotetico di terzo tipo, quello dell’irrealtà, è la vita parallela che non abbiamo vissuto, forse migliore, o peggiore, dell’incastro in cui ci dibattiamo. E tutti, almeno una volta, abbiamo provato a immaginarla.

Abbiamo chiesto a quindici narratori di inventarsi alternative a vite immaginarie, e il risultato è questa antologia.

Caterina Falconi e Francesca Bonafini


L’occasione (Galaad, 2012): antologia di racconti a cura di Caterina Falconi e Francesca Bonafini.

Gli autori:

Gianluca Morozzi, Heman Zed, Patrizia Rinaldi, Michele Governatori, Laura Liberale, Remo Bassini, Simona Castiglione, Mascia Di Marco, Fabio Rizzoli, Valentina Ferri, Federica Marzi, Nadia Terranova, Franca Di Muzio, Caterina Falconi, Francesca Bonafini.


Annunci